Cookies vegani con cioccolato e fiocchi d’avena

Ci dovrà pur essere qualcosa di positivo nel fatto che sia metà giugno, domenica e stia facendo un temporale epico, vero? Tipo fare ordine nell’archivio e farsi tornare la voglia di cedere al richiamo del forno senza aver paura di sciogliersi all’istante? Questi cookies sono il terzo e ultimo esperimento di un pomeriggio ai fornelli di qualche tempo fa in ottima compagnia, non contengono uova nè lattosio, sono super croccanti e – come da tradizione – si preparano in pochissimo tempo e senza troppi sbattimenti.

Cookies vegani con cioccolato e fiocchi d'avena

Ingredienti

225 g di farina 00
250 g di fiocchi di avena
150 g di zucchero di canna
150 g di olio di semi
100 g di cioccolato fondente
50 g di latte di nocciola
1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
1/2 cucchiaino di vaniglia in polvere
un pizzico di sale

Procedimento

Accendere il forno a 180° e tritare grossolanamente il cioccolato. Mescolare l’olio con lo zucchero e aggiungere man mano gli altri ingredienti: farina, fiocchi di avena, latte di nocciola, bicarbonato, vaniglia, un pizzico di sale e infine il cioccolato tritato. Una volta amalgamato il composto formare delle palline, schiacciarle leggermente e disporle su una leccarda ricoperta da carta forno. Cuocere per 10-15 minuti finché i biscotti non saranno dorati.

[ndr È possibile sostituire il latte di nocciola con altro latte vegetale tipo cocco, mandorle, riso o – semplicemente – con acqua]

vpervalentina

Valentina Arnaldi, web editor con un sogno nel cassetto: il Cordon Bleu, una cosetta per gente di poche pretese. Nel frattempo, cucino cose e vedo posti.

Rispondi