Insalata di orzo con piselli, quartirolo e menta

Quest’insalata di orzo è diventata uno dei miei passepartout estivi da quando l’ho provata la prima volta: leggera, fresca e stuzzicante grazie al tocco del limone, è perfetta per rallegrare il pranzo alla scrivania in ufficio e – soprattutto – ci vuole più a scrivere che a farla!

Insalata di farro con piselli, quartirolo e menta
Ingredienti per 4 persone

250 g di orzo
250 g di piselli (surgelati, lo confesso)
quartirolo (o feta)
un limone
menta
olio, sale e pepe

Procedimento

Lessare in acqua salata l’orzo e i piselli, insieme se l’orzo è a cottura rapida (10 minuti) o separatamente se richiede una cottura più lunga. Scolare, passare velocemente sotto l’acqua fredda e condire con quartirolo sbriciolato, il succo di un limone, olio, foglioline di menta e una spolverata di pepe. Lasciar insaporire e servire a temperatura ambiente.

[ndr. Uno dei motivi per cui mi piace tanto questo piatto unico è che l’orzo non solo non si scuoce, ma il giorno dopo è ancora più saporito… Mica male quando ci si deve organizzare in anticipo, no?]

vpervalentina

Valentina Arnaldi, web editor con un sogno nel cassetto: il Cordon Bleu, una cosetta per gente di poche pretese. Nel frattempo, cucino cose e vedo posti.

2 Comments

Rispondi