Polpette di ceci al forno + crema con barbabietole e yogurt greco

Ironia della sorte la prima ricetta di un secondo piatto su questo blog è vegetariana, ma dopo aver selezionato 11 burger vegetariani per Zootropio avevo un’irresistibile voglia di polpette di ceci ed eccoci qui! Queste polpette possono essere servite anche come antipasto, sono facili da fare, profumano di spezie e di estate grazie alla menta e – cosa da non sottovalutare – vengono benissimo anche in forno, evitando così l’odore di fritto in casa. Noi le abbiamo provate abbinate a una crema con barbabietole e yogurt greco ispirata a quella assaggiata sabato sera da Mykonos e bisogna dire che insieme legano alla grande.

Polpette di ceci al forno + crema con barbabietole e yogurt greco
Ingredienti per le polpette

600 g di ceci lessi (o sgocciolati, diciamoci la verità)
2 uova
pangrattato
paprika dolce, curcuma e menta fresca
sale, pepe e olio

Procedimento

In un mixer tritare i ceci con le uova, mezzo cucchiaio di paprika e di curcuma, qualche fogliolina di menta, sale e pepe. Aggiungere tanto pangrattato quanto basta per formare delle polpette, rigirarle nel pangrattato, disporle su una teglia e spennellarle con poco olio. Cuocere in forno a 180° per una ventina di minuti, finché non saranno dorate. Servire le polpette come secondo o come antipasto. Attenzione: una tira l’altra!

Ingredienti per la crema di barbabietole

barbabietole lesse (una confezione, sempre in tema di verità)
una confezione di yogurt greco
una manciata di noci
uno spicchio di aglio
menta
olio, sale e aceto

Procedimento

Frullare nel mixer le noci (io non le avevo e ho usato le mandorle) con uno spicchio di aglio, un filo di olio, un cucchiaio di aceto, sale, pepe e qualche fogliolina di menta. Aggiungere le barbabietole, frullare ancora e infine mescolare con lo yogurt per ottenere una crema omogenea. Questa crema si accompagna benissimo oltre che con queste polpette anche con patate, pane o pita come da tradizione.

[ndr: come sempre grazie a Lorenzo, lui sa che io so che lui sa]

vpervalentina

Valentina Arnaldi, web editor con un sogno nel cassetto: il Cordon Bleu, una cosetta per gente di poche pretese. Nel frattempo, cucino cose e vedo posti.

4 Comments

Rispondi