Budino vegan all’arancia

Cosa ci si inventa quando il frigo è pieno di arance da smaltire e si ha voglia di un dolce light da preparare in pochi minuti per chiudere una cena senza troppi sensi di colpa? Ci si inventa un budino vegan e gluten free senza uova né latte che altro non è che un biancomangiare, un dolce antico e dal sapore delicato come il suo colore.

Budino all'arancia senza uova
Ingredienti per circa 6 monoporzioni

300 ml di spremuta di arance
200 ml di latte di mandorle
50 g di Maizena
30 g di zucchero
1/2 cucchiaino di vaniglia
un pizzico di sale

Procedimento

Preparare in un tegame lo zucchero, la Maizena, una punta di vaniglia, un pizzico di sale e stemperare con l’aiuto di una frusta versando un po’ di latte di mandorle per volta. Aggiungere la spremuta di arance filtrata e cuocere a fiamma bassa continuando a mescolare finché la crema non si sarà addensata. Bagnare lo stampo o le formine monoporzione (si raffredderanno più velocemente), versarci dentro il composto e lasciar riposare in frigo per un paio d’ore. Tutto qui!

[ndr Io sono stata parca con lo zucchero perché il latte di mandorla è zuccherato e le arance erano già dolci, nel caso quelle utilizzate siano asprine basta aggiungere un paio di cucchiai di zucchero]

vpervalentina

Valentina Arnaldi, web editor con un sogno nel cassetto: il Cordon Bleu, una cosetta per gente di poche pretese. Nel frattempo, cucino cose e vedo posti.

2 Comments

  1. Cara, salvate tutte le tue ricette. Mi farai diventare tutta ciccia e brufoli!! alla mattina attendo con ansia una nuova ricetta!! Baci P

    • Ciao Patzerella, che bello leggerti e che bello leggere queste parole, grazie mille! Dai, questo dolcino è light per davvero, niente sensi di colpa! Un bacione 🙂

Rispondi