Meat free monday – Strozzapreti con carciofi e mandorle

Lunedì sera e i propositi del 2015: scrivere di più e riprendere con le ricette dei lunedì senza carne. Riusciranno le nostre eroine a mantenerli per una buona volta? L’ispirazione per questo primo arriva direttamente da mia nonna, io ci ho aggiunto le mandorle e l’ho declinata in versione vegana sostituendo la ricotta con lo stracchino di riso, ma immagino si possa provare anche con un formaggio stagionato per un risultato più deciso.

10895484_370943166418613_1180106843_n

Ingredienti per 4 persone

400 g di strozzapreti freschi
4-5 carciofi puliti
una confezione piccola di ricotta o stracchino di riso
mandorle a lamelle
scalogno
olio, sale e pepe

Procedimento

Mettere a bollire l’acqua, far dorare lo scalogno con un filo d’olio e buttarci dentro i carciofi tagliati a fette sottilimanontroppo. Lasciar rosolare, aggiustare di sale, coprire e cuocere a fuoco medio finché i carciofi non saranno teneri, aggiungendo un filo d’acqua se necessario.

A questo punto aggiungere la ricotta/stracchino/quellochesivuole ed eventualmente un pizzico di pepe se il tutto fosse un po’ dolciastro come nel nostro caso con lo stracchino di riso. Scolare la pasta, far mantecare e prima di portare in tavola cospargere il tutto con una generosa manciata di mandorle a lamelle appena tostate.

vpervalentina

Valentina Arnaldi, web editor con un sogno nel cassetto: il Cordon Bleu, una cosetta per gente di poche pretese. Nel frattempo, cucino cose e vedo posti.

Rispondi