Meat free monday – Vellutata di piselli

In un mondo ideale sarebbe primavera, avrei sgranato con le mie manine sante i piselli raccolti in campagna da nonno Pippi o appena comprati al mercato dopo una passeggiata col sole negli occhi, avrei dei fiori sempre freschi in casa e un mese di vacanze ad agosto. Invece piove da settimane, è lunedì, fa freddo, continuo ad avere la sinusite, i piselli sono quelli surgelati e un mese di ferie ad agosto non è un’opzione realistica al momento.  E che dobbiamo fare, signora mia!

Vellutata di piselliIngredienti per una porzione: una tazza abbondante di piselli surgelati, una piccola patata, brodo vegetale o acqua bollente.

Anche questa entra per direttissima nelle ricette zero impegno e molta resa che qui si torna a casa tardi e non abbiamo tempo da perdere. Funziona così: tra una chat e un’altra su Whatsapp mettere in un pentolino i piselli surgelati, una piccola patata tagliata a tocchetti e acqua bollente quanto basta come da tradizione. Quando saranno pronti basterà dare una passata col frullatore a immersione e poi via libera alle libere interpretazioni. Curry? Basilico fresco? Una quenelle di formaggio tipo robiola o caprino? Una grattuffiata di tartufo? Chips di pancetta? No dai, la pancetta di lunedì-senza-carne non vale!

vpervalentina

Valentina Arnaldi, web editor con un sogno nel cassetto: il Cordon Bleu, una cosetta per gente di poche pretese. Nel frattempo, cucino cose e vedo posti.

2 Comments

  1. Vale, ora che ho scoperto il tuo blog non lo lascerò più! Adoro le tue foto e le tue ricette… sarai la mia Sonia Peronaci! 🙂

Rispondi